“Istruzioni per l’uso” di orgoniti


Dove/come posizionare gli orgoniti?

Come regola generale, posiziona l’orgonite più vicino al punto in cui desideri l’effetto positivo. Se si tratta di trasmutare le onde di un trasmettitore wireless, posiziona l’orgonite appena sopra o accanto. Se è per una pianta mette l’orgonite ai piedi della pianta. Se vuole purificare l’acqua potabile, mette l’orgonite vicino alla bottiglia. Se è per lei, tienine una o posizionala vicino al letto o sotto il letto se è per aiutare a dormire meglio. Ci sono molti esempi possibili, tuttavia la regola generale è sempre la stessa: posiziona l’orgonite (o orgoniti) più vicino a dove vuole un effetto, perché come avrà capito su Informazioni generali sulle orgoniti, l’effetto è più forte a qualche decine di centimetri, come mostrato coni esempi degli effetti sull’acqua. Se ciò non è possibile, posiziona l’orgonite il più vicino possibile, comunque il campo d’azione totale di un Tower Buster è di circa cento metri.

Quale orgoniti per quale uso?

Quando ho scoperto le orgoniti nel 2006 non c’era molta diversità, abbiamo usato Tower Busters da ogni parte, Cloudbuster per il cielo e HHG per un effetto più pronunciato, perché sono più grandi. Oggi è sempre lo stesso. I Tower Buster sono piccoli e multiuso per essere sparpagliati un po da pertutto, ottimi per la trasmutazione dell’inquinamento elettromagnetico da piccoli dispositivi elettrici/elettronici. I Tower Buster sono perfetti per essere sparsi nella natura, in un orto, in una casa, in una macchina, in un ufficio, ecc.

Il Cloudbuster essendo molto più grande, la base equivale a 100 Tower Buster in uno, avrà un effetto molto più forte che è molto visibile sulla natura circostante se lo ha nel suo giardino, l’intero giardino ne trarrà beneficio e anche il cielo; non è facile da descrivere, il clima diventa più dinamico quando c’è un Cloudbuster e l’effetto è ancora più pronunciato quando le antenne (TV, cellulare, ecc.) nelle aree vicine (pochi chilometri) sono state giftate, cioè quando vc sono uno o più orgoniti ai piedi o non molto distanti da ciascuna antenna. Con un cloudbuster può dire addio alla pioggia acida (se ha questo problema) e all’inquinamento atmosferico nel cielo che si decompone più velocemente. Se ne ha uno in giardino, è anche perfetto per posizionare un annaffiatoio o un secchio d’acqua per alcune ore accanto o anche sopra per annaffiare le piante in seguito, amano l’acqua ben organizzata.

I Tower Busters a induzione sono molto utili quando c’è molto inquinamento elettromagnetico da trasmutare, se non ci sono fonti di inquinamento non è molto utile, lo faranno come un normale Tower Buster. Sono molto buoni per posizionare ai piedi di grandi antenne (TV, telefoni cellulari ecc.) perché è qui che hanno l’opportunità di funzionare a pieno potenziale o per stazioni con grandi trasformatori elettrici, ecc.
Per ulteriori informazioni: Come posizionare gli orgoniti vicino a fonti di inquinamento elettromagnetico?

Le altre orgoniti più sottili fatte, con diverse pietre e/o metalli diversi, possono anche essere utilizzate per piante, all’esterno, per energizzare acqua, in auto, ecc. Funzionano come qualsiasi altra orgonite, ma in genere non le ottieni per questo scopo, hanno sottigliezze per il nostro sviluppo personale e/o per armonizzare un luogo toccato da alcuni problemi più specifici. Se è un’orgonite, ad esempio, per avere meno preoccupazioni con i colleghi di lavoro, sarà ovviamente meglio metterla vicino a lei al lavoro, quindi mettile nel posto giusto per lei e/o il posto.

Dove posizionare gli orgoniti in una casa?

Dove vuole! Dove pensa che ci sia bisogno. Le idee che posso darli sono:

  • vicino a fonti di inquinamento elettromagnetico (DECT, TV, microonde, computer, contatore elettrico intelligente, trasmettitore wifi, ecc.)
  • vicino alle prese d’acqua per energizzare l’acqua (o anche al lungo dei tubi)
  • vicino al suo letto
  • vicino ad aree in cui passa molto tempo
  • vicino alle finestre, in modo che questi orgoniti si bagnino al sole (se ha davvero paura di caricare il quarzo negativamente… Il che è quasi impossibile)
  • in fioriere per interni
  • dove conserva il cibo

Sia fantasioso, saprà benissimo dove metterli da solo!

Dove posizionare gli orgoniti in un orto?

In un orto è ovvio che non va mettere un’orgonite ai piedi di ogni pianta, altrimenti ne avrà bisogno facilmente di un centinaio! Il modo più semplice è di distribuirli quasi uniformemente su tutta la superficie, un Tower Buster per metro quadrato sarà più che sufficiente per avere effetti molto benefici. Discuterò l’argomento delle disposizioni geometriche più basso, una delle forme più efficaci per organizzare il Tower Buster è la forma esagonale (6 lati). Poi ci sono le forme del seme della vita o persino il fiore della vita che sono ancora migliori, ma per questo avrà bisogno di 18 Tower Busters o addirittura di 108/114 se vuoi riprodurre tutto il fiore della vita! Un altro modo efficace per posizionarli è seguire lo schema di un nido d’ape.

Immagina che ogni punto rappresenta un Tower Buster, replica questo schema sull’intera superficie del giardino, facendo esagoni larghi di 1-3 m. Generalmente si deve ricordare che la forma esagonale è molto importante, non è per niente che i tubi di un Cloudbuster sono disposti in questo modo. È anche la disposizione che consente di coprire la superficie il più equamente possibile con la quantità la più piccola di TB.

Può anche semplicemente disperdere gli orgoniti dove li sembra bene, funziona anche molto bene; evita semplicemente un motivo quadrato o a griglia quadrata, non è questo che c’è di meglio, alla natura piacciono le curve e gli angoli vari, è lo stesso per il movimento di energie di ogni tipo.

Per quanto riguarda seppellire o posizionare gli orgoniti a terra, è esattamente lo stesso. Li consiglio per motivi pratici di posizionare gli orgoniti a terra e di non seppellirli, perché altrimenti avrà problemi a trovarli se deve ritornare la terra ogni anno…

Dove posizionare gli orgoniti in un’auto?

Il posto migliore per posizionare orgoniti, per i miei gusti, è vicino al serbatoio. La maggior parte delle auto ha la ruota di scorta nel bagagliaio, è un ottimo posto per bloccare facilmente alcuni orgoniti. L’effetto migliore si ottiene per induzione, quindi gli orgoniti non devono essere direttamente a contatto con il metallo dell’auto, circondarle con cellophane o metterle in un sacchetto di plastica. Guarda un po’ ci sono molti posti o posizione per le orgoniti nel bagagliaio non lontano dal serbatoio, sganciando i tessuti troverà sicuramente spazio dietro per mettere alcune orgoniti. Altrimenti ovunque ci sia spazio è anche molto bene, sotto i sedili anteriori, sotto il sedile posteriore, ecc.

Per quanto riguarda la quantità, un totale di ca. dieci orgoniti (Tower Busters) avranno un effetto che noterà se è abituato a fare sempre gli stessi viaggi e a vedere il suo contachilometri nello stesso punto quando riempe. Ma l’effetto non si verifica immediatamente, ci vogliono alcuni giorni per avviarlo. Questo perché la benzina deve stare nella macchina con gli orgoniti accanto per energizzare la benzina. Ma è anche perché gli orgoniti hanno un effetto lento sull’intera carcassa metallica dell’auto (lievi cambiamenti nella disposizione atomica di tutte le molecole, compresa la benzina), che richiede alcune settimane per farsi, dopo che l’intera macchina viene “energizzata” questo effetto si diffonderà anche alla benzina con più velocemente.

Può trovare più informazioni sul soggetto in questa pagina: Altri effetti dell’orgonite > Riduzione del consumo di carburante.

Portare un’orgonite su di lei.

Non c’è molto da dire sul soggetto, ovviamente può tenerne una o più su di lei, non offro pendenti perché richiedono molto tempo per essere realizzati, le piccole orgoniti sono un’opera orafa! Alcune persone vendono pendenti in orgonite con pietre diverse per adattarsi a uno o più chakra che desidera. Per questo ci sono già abbastanza offerte su Internet. Per quanto riguarda quelli venduti qui (i Tower Busters), date le dimensioni, è meglio tenerla in una tasca dei pantaloni o della giacca, o nella borsa se ne ha uno.

Come posizionare gli orgoniti in natura?

Come desidera! Non ci sono davvero regole, a parte posizionare l’orgonite più vicino a dove vuole gli effetti benefici. Se vuole lasciarli in un posto per sempre, potreste anche seppellirli perché rimarranno lì per sempre, ma se le sposti da una pianta all’altra secondo necessità, non è necessario seppellirli, sepolti o non avrà lo stesso effetto. In mezzo alla natura, devo informarli di un dettaglio che ho osservato 3 volte vicino a casa mia. Ci sono cinghiali nelle foreste intorno a me e sono tornato a vedere antenne dove avevo seppellito alcuni Tower Busters e con mia sorpresa ho visto degli orgoniti scavati e posizionati proprio accanto alla buca. In effetti furono i cinghiali curiosi che hanno annusato l’odore e scavato l’orgonite per vedere di che si trattava. Ho visto questo vicino a 3 diverse antenne e due volte c’erano segni di zampe di cinghiale nel terreno… Quindi se vuole orgonizzare le antenne TV, gsm, ecc. intorno alla sua casa, se è in mezzo alla natura, è meglio mettere più di un Tower Buster, l’animale ne tirerà fuori una solo per curiosità, ma una volta visto che ha nessun interesse per lui non scaverà gli altri. Questo è quello che ho osservato, i cinghiali avevano scoperto un orgonite per antenna mentre ne avevo posizionati 3 per ogni antenna.

Come posizionare gli orgoniti vicino a fonti di inquinamento elettromagnetico?

Si applica sempre la stessa regola: il più vicino possibile. In una casa è abbastanza facile, basta posizionare l’orgonite sopra o proprio accanto al dispositivo elettrico/elettronico desiderato. I collocamenti geometrici sono molto utili per aumentare l’efficienza, sono discussi nella sezione successiva. Per le fonti di inquinamento elettromagnetico urbano o in natura non è ovviamente sempre possibile mettere un orgonite proprio accanto ad esso, in questo caso ha ancora spazio di manovra per posizionarli, i Tower Busters hanno un campo di azione di circa 100 m circa, il campo d’azione locale ha effetti più visibili, come mostrato su Informazioni generali sulle orgoniti > Come osservare/sentire gli effetti? ma anche a 50-100 m da una grande fonte di inquinamento elettromagnetico (antenna di trasmissione TV, telefono cellulare 2G/3G/4G/5G ecc.) un’orgonite svolgerà molto bene la sua funzione.

Per quanto riguarda le case, le tre maggiori fonti di inquinamento elettromagnetico presenti sono:

  • basi telefoniche cordless (DECT); può testare con un dispositivo per misurare la radiazione elettromagnetica; queste basi emettono una radiazione abbastanza forte (1-5 V/m) circa 1m intorno.
  • Il microonde in funzione, la gabbia di Faraday non protegge nulla, quando è in funzione emette anche una radiazione locale abbastanza forte (10-20 V/m)
  • I nuovi contatori elettrici intelligenti, iniettano un segnale sfasato (simile ai segnali del telefono cellulare e della TV digitale) in tutti i cavi elettrici della casa.

Anche la trasmissione Powerline è molta inquinante perché richiederebbe cavi schermati per propagare questi segnali senza disturbi, senza schermo i cavi emettano anche un segnale digitale modulato da sfasamento in tutta la casa, stesso per i contatori elettrici intelligente.

Queste fonti di inquinamento elettromagnetico possono beneficiare di uno o anche più Tower Buster a induzione. Secondo i commenti delle persone elettro-sensibili, il peggio è il contatore elettrico.

Per informazione, gli smartphone 3G/4G/5G emettono molto più di un telefono 2G. Tecnicamente la potenza di trasmissione in 3G/4G/5G è comparativamente inferiore rispetto a 2G (l’efficienza spettrale è migliore in 4G che in 3G, migliore in 3G che in 2G ..), ma trasmettono quasi permanentemente, anche in standby, quando un telefono in modo 2G (senza dati attivati) produce un solo picco di emissione ogni 5 secondi per rimanere connesso alla rete. Nella conversazione è approssimativamente equivalente per tutti i modi (Buono anche a sapere. Meno riceve bene, più grande è la potenza di trasmissione), è meglio non tenerlo vicino all’orecchio. Se ha uno smartphone con i dati permanentemente attivati, avere un orgonite accanto, anche quando è in standby, sarà utile.

Come posizionare/arrangiare gli orgoniti? (TB più specificamente)

Mi vengono spesso poste domande come:

  • Come posizionarli, c’è qualche senso, lato largo sopra, sotto?
  • Fin quanto profondità possiamo seppellirli?
  • Sepolto o in un cespuglio, che è meglio?

Nessuna di queste domande è importante, ho già risposto a queste domande all’inizio della pagina: “posiziona l’orgonite più vicino a dove vuole l’effetto positivo. “. Tutto qui.
Per giftare, la profondità non importa, 2 cm, 20 cm è lo stesso, funzionerà. Ancora una volta questo è principalmente per motivi pratici, se per esempio vuole metterne una in un’area di fioritura pubblica è meglio metterla molto in profondità perché i giardinieri non andrò mai a questa profondità e pertanto non rischieranno di trovarla e rimuoverla. Con contro in natura se vede un’enorme area di rovi non esitare a lanciare un TB nel mezzo, anche lì nessuno andrà a prenderlo. Indipendentemente da come sia collocata la TB, funziona, la “preoccupazione” è soprattutto quella di posizionarla/nasconderla in modo tale che nessuno possa trovarla e rimuoverla.
Tutte queste risposte sono di tipo pratiche, l’orgonite funzionerà sempre, non importa come sia posizionata, quanto profonda, con il lato largo su e giù, non cambia nulla, funzionerà! Detto questo, si applica agli orgoniti che non hanno una forma precisa, con una piramide, un cono (HHG) ecc. ci sono direzioni migliori di altre per l’effetto desiderato.
Ma anche con una forma precisa, se è ben orientato, se è sepolto a 5 cm, posizionato a terra, sepolto a 50 cm, non cambia nulla, funzionerà! E anche per una tale orgonite non posizionata in modo ottimale, funzionerà comunque molto bene.
Utile anche notare, in natura non dobbiamo preoccuparci di caricare/purificare l’orgonite, se è a terra, piove e c’è il sole, quindi la natura se ne prende cura, se viene seppellita, piove, l’orgonite è anche arrossata.

Disposizioni geometriche degli orgoniti più utili?

Descrivo queste disposizioni di seguito perché mi è stato spesso chiesto come organizzare gli orgoniti. Ma francamente non sono necessari, è solo che le persone vogliono sempre sapere come “fare meglio” o “fare bene”. Personalmente non li applico quasi mai, sì, possono rendere l’effetto degli orgoniti un po ‘più forte, ma ripeto, anche se posizionate senza molto ordine, funziona molto bene. Ad esempio, in un appartamento in città, sarebbe meglio avere orgoniti dappertutto, per fare il giro dell’intero appartamento, piuttosto che cercare di creare precise formazioni esagonali … A volte è bene creare esagoni su piccola scala se voglia energizzare un piato, o energizzare pietre, o acqua, ecc. Ma applicare queste geometrie su larga scala è un po ‘scoraggiante. Ancora una volta, se una pietra è piccola, è sufficiente metterla sopra o accanto a una TB. Quindi queste sono disposizioni utili se vuole complicarsi la sua vita. :)

Tutte le disposizioni geometriche le più utili nascono dal fiore della vita.

Fiore della vita

La disposizione esagonale dei tubi di un cloudbuster è chiaramente visibile in questa immagine, tutti i cerchi si intersecano in 6 punti su ciascun cerchio.

Fiore della vita 6

Organizzare 6 Tower Buster in questo modo aumenta chiaramente gli effetti, il più facile è da testarlo con una bottiglia d’acqua riempita con acqua di rubinetto di scarsa qualità. Lascia la lì 2-3 ore nel mezzo ai 6 orgoniti (Tower Busters) e il gusto dell’acqua sarà molto migliorato (apparentemente con il vino e qualche ora di più è ancora più spettacolare).

Quindi la prossima disposizione ancora più potente si basa sull’intero fiore della vita:

Fiore della vita 18

I 18 punti rappresentano dove posizionare gli orgoniti. Ancora una volta è molto facile da testare con acqua, dovrà lasciarla solo 1-2 ore nel mezzo per lo stesso effetto con solo 6 orgoniti.

La forma più potente conosciuta fino ad oggi è una replica del fiore della vita nel fiore della vita, che dà 108 o 114 (ci vorranno 108 o 114 orgoniti…), sotto il 114.

Fiore della vita 114 completa

Più chiaramente, senza la giustapposizione dei fiori della vita sul fiore della vita.

Il 108:

Fiore della vita 108

Il 114:

Fiore della vita 114

Con orgoniti delle dimensioni di Tower Busters venduti qui avrà bisogno di un’area di almeno 1,5m x 1,5m per realizzare questa forme di grandi dimensioni. Come nell’esempio seguente, il 108 è realizzato su un’area di 1,65m x 1,65m.

Sulla base di queste formazioni esagonali, 3 orgoniti posizionati in un triangolo (equilatero) hanno anche un effetto più forte di 3 orgoniti disposti non importa come.

Quanti orgoniti ci vogliono per…?

Per quanto riguarda le fonti di inquinamento elettromagnetico, mi baserò sulle osservazioni di persone elettro-sensibili perché personalmente non sono abbastanza sensibile da sentire effetti così sottili. Secondo loro, una semplice orgonite (Tower Buster) è più che sufficiente per neutralizzare circa il 90% di tutti gli effetti negativi di una fonte, che si tratti di un trasmettitore wifi domestico, di un telefono cellulare o di una TV, di una torre di trasmissione 2G/3G/4G.. ecc. Ad esempio per torri di trasmissione molto grandi come questa:

ci vogliono 2-4 Tower Busters (o un Tower Buster a induzione) per neutralizzare circa il 90% degli effetti negativi.

Questa neutralizzazione del 90% degli effetti negativi è sufficiente per produrre molti effetti benefici, come gli effetti sul clima o sulle piante esposte in altre parti di questo sito. Ma a quanto pare per arrivare a neutralizzare davvero il 100% degli effetti negativi sono necessari almeno 10-20 orgoniti e diverse induzioni. Tuttavia, solo quelli elettro-sensibili sentono il restante 10% di effetti negativi, la maggior parte di noi non è realmente colpita. Quindi, per riassumere, una semplice orgonite è più che sufficiente per avere effetti molto positivi; ovviamente più è sempre meglio, non c’è limite al numero di orgoniti che può mettere da qualche parte, avranno comunque solo un effetto benefico di più. Per usare un’analogia; non può esagerare con le verdure, fanno bene alla salute, se manga troppo ci sarà un punto in cui diventerà inutile mangiarne di più, ma non può davvero far male. È lo stesso con gli orgoniti e sfortunatamente non posso dirli esattamente da quanti orgoniti sarà inutile aggiungerne altre…

Per quanto riguarda le piante, è più o meno la stessa cosa, una semplice orgonite (Tower Buster) ai piedi di un albero in cattiva forma aiuterà l’albero a rimettersi in forma, 10 orgoniti aiuteranno ancora di più e un cloudbuster avrà un effetto ancora più forte. Gli effetti di un singolo Tower Buster non devono essere sottovalutati, hanno già effetti sorprendenti su una o più piante. Tuttavia può chiaramente metterne più di una, ma ricorda che, ad esempio, se ne mette 6, è meglio disporli in un esagono, questo amplificherà l’effetto molto più di 6 orgoniti disposti non importa come, o se ha 3, quindi in un triangolo equilatero.

Per quanto riguarda noi stessi, non c’è limite, se può sopportare di avere centinaia di orgoniti intorno a lei è molto buono, significa che ha una salute e un’energia molto buone in generale. In generale una persona sana non avrà problemi con centinaia di orgoniti in giro, gli effetti saranno sottili a lungo termine. Non possiamo giudicare gli effetti su di noi in pochi giorni, è come se mettessimo un persone problematica in un centro di assistenza, prima di notare se questo avrà effetti ci vorranno almeno diversi mesi.

Per una persona in pessime condizioni di salute o una persona che ha accumulato tossine nel corpo per decenni, molti orgoniti (50-100 Tower Busters e altro) potrebbero avere un effetto troppo forte e causare sintomi spiacevoli a causa del corpo che si rafforza/disintossica troppo rapidamente prima di abituarsi! Non c’è limite al numero di orgoniti che può avere vicino a lei, ma troppi possono causare un disagio temporaneo a causa di questo eccesso di stimolazione, li invito a consultare questa pagina per ulteriori informazioni: Effetti dell’orgonite sugli esseri viventi

Con i Orgoniti Unici è lo stesso, non c’è limite, ma va lentamente preferibilmente, se ha un orgonite per lavorare sulla fiducia in lei stesso, un altra per lavorare sulle sue paure, un altra per liberare karma, un altra per curare ferite emotive, ecc. È molto difficile fare tutto al stesso tempo, questo tipo di lavoro personale richiede tempo, spesso anni, può decidere di lavorare tutto allo stesso tempo, ma attenzione richiede molta resistenza e perseveranza! Questo è anche il motivo per cui non posso creare tali orgoniti troppo spesso, prima che lei li abbia, hanno tutti i loro effetti su di me mentre che li creo, e spesso ne faccio 10-20 allo stesso tempo…

Come scaricare/purificare gli orgoniti?

Semplicemente come scarichiamo/ricarichiamo/purifichiamo il quarzo. La miscela metallo/resina non può davvero cambiare, è solo il/i quarzo/i all’interno che può essere influenzato dalle nostre stesse energie. Tuttavia, nell’orgonite, il quarzo è permanentemente purificato, ecco perché spiego in Informazioni generali sulle orgoniti > Si deve ricarica/purificare gli orgoniti? che è quasi impossibile arrivare a un punto in cui l’orgonite è saturata. Per scaricare/pulire l’orgonite deve semplicemente fare come con il quarzo, perché la resina lascia passare molte frequenze luminose, anche se non è molto visibile e anche piena di frequenze al di fuori del nostro campo visivo. Quindi può solo mettere un’orgonite al sole per alcune ore. Ma può anche sciacquare l’orgonite (1-2 minuti) con un filo d’acqua, tuttavia non lasciare l’orgonite immersa nell’acqua troppo a lungo perché la resina si imbianca lentamente durante un contatto prolungato con l’acqua, il risciacquo non farà nulla. È un po ‘più difficile spiegare perché questo funziona anche, penso che nel caso dell’acqua sia direttamente l’orgone dell’acqua che penetra nell’orgonite e purifica le pietre all’interno, ecco anche perché è meglio usare acqua in movimento per sciacquare orgoniti e pietre in generale, l’acqua stagnante non è la più energizzata possibile, i migliore acque sono quelle delle fonti naturali, dove l’acqua si muove costantemente attraverso percorsi tortuosi e curvi. In sintesi, per purificare/scaricare una orgonite, che è quasi inutile, il più semplice è lasciarla al sole per alcune ore o sciacquarla. Può anche purificarla/programmarla da solo con le sue intenzioni e pensieri, come per le pietre.

È consigliato ad alcune persone come Mara di “Femme médecine” e Pierre di “Manche orgone” di sciacquare le orgoniti 1-2 volte a settimana per mantenerle li più efficaci possibile, tuttavia ciò diventa inutile quando si dispone di una quantità sufficiente (5-10 e più Tower Busters su pochi metri quadrati) insieme perché come spiegato quiInformazioni generali sulle orgoniti > Si deve ricarica/purificare gli orgoniti? si auto-purificano reciprocamente. Tuttavia, una piccolo solo in un posto molto inquinato può avere troppo “lavoro” da fare, non può davvero diventare negativa, ma può diventare un po ‘meno efficace e quindi risciacquarla di tanto in tanto li aiuta a rimanere la più efficiente possibile.